Italia che Cambia: Cosa succede se le comunità si organizzano?

14369938_1305811412771748_1335605655492029630_n.jpg

Creare coalizioni civiche apartitiche per il bene comune e la giustizia sociale con l’obiettivo di dare potere ai cittadini attraverso l’azione intorno a interessi comuni. Il community organizing è un metodo testato nel corso di 75 anni, in oltre 100 città e 5 diversi Paesi del mondo. Per sapere in cosa consiste e quale può essere il suo impatto sulla società, abbiamo intervistato Diego Galli che, dopo aver lavorato come community organizer a Milwaukee, desidera ora portare questo approccio anche in Italia.

Continua a leggere su Italia che Cambia

Be the first to comment

Please check your e-mail for a link to activate your account.

get updates